3

image1

Ciao visitatore!! siamo i Catrame e facciamo Indie Rock Minimale. Siamo LoZioFujo, Pol, Cippi e Il Lomi. Siamo dell’AltoNovarese, o BassoVerbano, o AltoVergante, insomma quella zona li, tra il lago maggiore e il lago d’Orta. Questo è il nostro sito,  il mondo dei Catrame.  Qui ci trovate qualche foto,  le scalette dei concerti,  qualche penzierino,  i testi e le nostre canzoni .  Iscrivetevi per rimanere aggiornati !

Continua a leggere

CATRAME PRIDE! – Episodio 7

0

La maglietta con il fulmine sopra è magnetica; se la metti una volta ti resta attaccata, se passi davanti all’armadio sbuca tra le ante e ti si attacca addosso, se la tieni vicina alla carta di credito la rimagnetizza e ti fa una ricarica di bellezza che neanche il migliore chirurgo plastico saprebbe fare.

C’è allora sempre un’ottima ragione per poter sfoggiare la propria magliettina in ogni occasione della propria vita: e quale migliore momento di un concerto di musica rock!

Quindi ecco a voi per la settima puntata del CATRAME PRIDE, Lucia e Marco che hanno portato il fulmine addirittura al concerto del U2!!! Siete il TOP!!!

IMG_20151105_092400

Catrame @ Countdown Music Bar

0

Amici, sapevamo già che ci saremmo divertiti, ma dannazione non credevamo così tanto.

Sì perché la Terror Night dei Lupi del Cornaggia, giro in bici notturno nel periodo di zucche intagliate e relativo pasteggio a seguire, è da sempre un appuntamento travolgente per simpatia, bellezza e bevute non moleste. Quest’anno oltre al pasteggio e birrette, c’eravamo anche noi con la nostra musica.

E dobbiamo ringraziarvi tutti, Lupi, amici che già ci conoscete e chi invece ci ha trovati li! E’ stata una serata grandiosa!

Grazie a Barbara e Claudio del Countdown: dopo il nostro passaggio possiamo confermare che il bar risponde alle più severe norme antisismiche!

Prima di chiudere la news se avete comprato una maglietta dei Catrame o siete arrivati a casa e ce l’avevate addosso, mandateci una vostra foto!!!!

Siete pronti per finire anche voi tra le bellissime Facce da Catrame!

IMG_20151102_115132

Pescecane

0

Avete presente quando siete in autostrada, leggete il cartello “coda di 6 km causa incidente”, vi fate un’ora di coda per scoprire che l’incidente era nella corsia opposta? Vi siete fatti la coda per colpa dei curiosi, di quelli che rallentano per vedere l’airbag scoppiato e la chiazza di sangue sull’asfalto. ma un po’ di quella curiosità ha preso anche voi, non volevate guardare ma alla fine un’occhiata l’avete buttata. Le tragedie ci spaventano ma ci attirano, ci impressionano ma ci seducono. Questa canzone è nata dieci anni fa circa, non l’abbiamo mai registrata, ma la facciamo live nei nostri concertini

Sul grande ponte sopra il canale un tizio sospeso guarda il fiume, c’era un prete che pregava la folla eccitata da sotto guardava.

l’uomo, si vedeva, stava male. Maniche sporche arrotolate, braccia robuste tatuate, il corpo zuppo di sudore.

non potevo fermarmi a guardare, ma capii che nel fondo del cuore, io, il mio cuore e tutta la gente volevamo vederlo saltare!

Tutti vediamo la stessa cosa, sguardi spenti. Non ci sentiamo colpevoli se non proviamo niente.

Picnic di sanguisughe, la folla si trasforma in un grosso animale, Pescecane

———————————————————-

Licenza Creative Commons
Pescecane di Castelletta Paolo è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.
Based on a work athttps://catrameindiepunk.wordpress.com.
Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili pressohttps://catrameindiepunk.wordpress.com.

Asfalto&Radici

2

C’è un albero nel giardino del vicino

Il suo tronco rimane a stento entro il confine.

Ma le radici se ne fregano, se ne fregano e spingono fuori

Sotto l’asfalto nero sollevano la strada.

Ci passi sopra e non t’accorgi ma sono vive

Sono dei calli assuefatti al catrame

Ci passi sopra, ma lui s’abitua e se ne frega

Continua a fare la sua parte che tu lo sappia oppure no.

Odio quelle crepe e quei bozzi

Specialmente quando siamo in due in moto

Ma anche se ci passo con la macchina l’ammortizzatore

Vero? Li odi, li odi finché non t’accorgi

L’errore potrebbe essere l’asfalto e non le radici

Che poi l’asfalto in quel caso forse non è l’errore

In quel caso forse non è l’errore, è presunzione.

Catrame in Vacanza! – Ep. 1

0

Come da tradizione millenaria, buona parte della popolazione italiana quando il taccuino scrive Agosto, pratica l’attività della vacanza.

E i Catrame non fanno eccezione, come i nostri bellissimi fans che quest’estate non hanno perso tempo a farsi immortalare con l’inseparabile magliettina con il fulmine!

Allora cominciamo con una rassegna delle vostre foto in vacanza, prima di tornare alle abituali rubriche tipo Facce da Catrame ed il Catrame Pride.

E se anche tu hai una foto con il fulmine in vacanza, mandacela!!!

Oggi per il Catrame in Vacanza è il turno di Annalisa. Olè!

IMG_20150902_102534

Il Catrame Style

0

La band più presente ed attiva sui social network e nei pressi del sagrato delle chiese alla domenica mattina, deve gran parte del proprio successo all’immagine da Bad Boy del prode bassista Paolone, qui ritratto in un recente aperitivo alla moda:

teomondo

Ma il successo è anche merito delle nostre prestigiose magliettine con il fulmine, un capo imperdibile per il giovane anche meno giovane, da oggi disponibili in ben tre colorazioni alla moda!

IMG_20150728_070053

E ricordate che la magliettina una volta indossata, vi manda automaticamente nella Hall of Fame dei Catrame, ovvero la prestigiosa rubrica Facce da Catrame, della quale siamo particolarmente fieri!

Catrame Indie Rock Style!!

CATRAME PRIDE! – Episodio 6

0

Si respira aria di vacanza e così uno dei nostri TOP fans, anzi il TOP fan che ci ha dato ispirazione per la rubrica Orgoglio Catrame, ecco che porta la magliettina con il fulmine oltre i confini del continente.

Apprezziamo in questa immagine il contrasto veramente rock tra l’arte Sarda e l’eleganza Anglosassone: grande Paul, la bandierina dei Catrame ora sventola anche nei territori d’oltremare!

paul

In vacanza con i Catrame

0

Amiche, amici, conoscenti e simpatizzanti dei Catrame, Agosto si avvicina e per molti di voi sarà l’ora delle vacanze.

Per chi è condannato a muoversi solo ad agosto, oltre al traffico, alle code ai ristoranti, agli spritz annacquati, al prezzo degli alloggi e dei viaggi, una cosa incute più terrore di tutte le altre: la musica del vicino.

Si perché lo sapete meglio di noi: potreste essere anche in compagnia dell’eremita sulla montagna, in canoa solitario nel lago, sulla parete ovest del Karakorum, nei pressi di Plutone a bordo della New Horizons, ad Agosto ci sarà sempre qualcuno ad importunare i vostri padiglioni auricolari con le note dei Modà o gli stornelli neomelodici di Gigi d’Alessio.

Ma ovunque sarete i Catrame accorrono in vostro soccorso: se già l’avete, indossate la magliettina con il fulmine (se non l’avete, fate finta di averla addosso, funziona lo stesso) e salite a bordo della CATRAME INDIE ROCK AIRLINES, selezionate il supporto preferito tra Deezer, Spotify, Soundcloud o iTunes e fatevi fondere i timpani dalle nostre canzoni.

A fine viaggio sarete immuni da ogni cosa, perfino dalla Macarena.

L’equipaggio della Catrame Indie Rock Airlines vi augura un buon viaggio

A380 CATRAME ascolta

CATRAME PRIDE! – Episodio 5

1

Lo sapete, Catrame fa rima con Spritz, sfruttando una leggerissima licenza poetica che ha permesso in passato ad alcuni artisti di usare la A senza acca per questioni di metrica.

Discutendo di questo fatto, volevamo mettere questo apprezzamento per l’aperitivo più alla moda del secolo, in un’immagine che fosse in grado di trasmettere in maniera immediata il messaggio, ma lunghe sessioni fotografiche non hanno portato a nulla.

Quando tutto sembrava perso, quando avevamo già scritto i biglietti di scuse ai nostri cari e stavamo per salire a bordo del nostro ApeCross in direzione del circolo di Maggiate Inferiore in provincia di Novara a distruggerci di Chinotto senza zucchero, ecco apparire di fronte a noi Lui.

Un immagine che abbiamo prontamente immortalato, sconvolgente nella sua totalità, disarmante nella facilità di esprimere concetti di fisica come la teoria dei vasi comunicanti, che va dritta nell’ennesima puntata dell’Orgoglio Catrame!!!

Grande Tapi! Numero 1!

IMG_20150720_085308

Se anche tu sei orgoglioso della tua maglietta Catrame, mandaci la tua foto e anche tu finirai in prima pagina con noi!!!!